Serie B: in calo gli spettatori (-3.5%)

Bari conferma il primato per il quarto anno consecutivo.
Bene Verona, Cesena e Perugia.

Inversione di tendenza per le presenze negli stadi della serie B. Al termine della stagione in corso la media degli spettatori è pari a 6.914 e registra un decremento del 3.5% rispetto al campionato 2015/16 (7.161). Si tratta comunque del secondo miglior risultato ottenuto nell’ultimo quinquennio: +4.3% rispetto al 2014/15 (6.608), +21.1% rispetto al torneo 2013/14 (5.711), addirittura +42,3% rispetto alla stagione 2012/13 (4.858).

Il maggior numero di presenze casalinghe si registra al San Nicola di Bari. Con una media pari a 16.331 spettatori, il pubblico biancorosso conferma il primato per il quarto anno consecutivo con un incremento del 41.2% rispetto alla stagione 2013/14. Il risultato del tifo barese è il 14esimo in assoluto tra la massima serie ed i cadetti. E’ del Verona il secondo miglior dato: il pubblico scaligero totalizza una media pari a 14.774. Sul terzo gradino del podio il Cesena (12.339, +1.1% rispetto alla stagione 2015/16). A seguire la Salernitana (10.924, -10.9% rispetto al precedente campionato) ed il Perugia (9.379, +1.5% rispetto alla stagione 2015/16). Sesta e settima, rispettivamente, le neo promosse Benevento (8.130) e Spal (7.872). I campani, nella finalissima di ritorno dei play off contro il Carpi, collezionano il sold out al Vigorito (15.464 spettatori, sesto miglior risultato in assoluto della stagione in Serie B).  Nella top ten anche Vicenza (7.792, +1.5%), Brescia (7.704, +0.5%) e Spezia (7.102, -2.2%).

Lo rileva il Report n. 9/2017 elaborato dall’Osservatorio Calcio Italiano (http://www.osservatoriocalcioitaliano.it/) in riferimento al database online di Stadiapostcards (http://www.stadiapostcards.com/) .

Il Verona risulta essere la compagine che richiama il maggior numero di presenze di tifosi avversari: con gli scaligeri in campo si è registrato il miglior dato stagionale a Carpi, Cesena, Cittadella, Salerno, Trapani e Vicenza. Al San Nicola di Bari, nel match contro il Brescia, si è registrato il miglior dato stagionale (22.671).